Overdose.

by ci_aenigma

( Come un boomerang
d’astinenza gli slanci
in fauci mai sazie )

Hai scelto di spogliarmi … della pelle e dei sentimenti mi hai privato, spingendo vorace la tua persona dentro la mia… persona. E ti ho accolto, in movimenti arcuati, ti ho invitato ad entrare, a partecipare del caldo che lento risaliva sino alla gola, lasciando senza fiato. E ti ho stretto a me, gambe ancorate alla tua vita, chiedendoti silenziosa di non andare via, di restare. Il tuo affanno che pian piano diventava il mio affanno. E ho fatto con te, l’amore, respiro su respiro, fiato sulla pelle per baci avidi, voluti e donati. Tatuati da bocche affamate, voluttuosi brividi: del peccato la testimonianza. E ho fatto con te quell’amore primordiale che agli orgasmi ti abbandona. E ho fatto con te quell’amore animale che tutto dona e il nulla lascia.

Advertisements